Fondazione Alberica Filo della Torre

LOGO_NUOVO_FDT

Premio

Alberica Filo della Torre

La prima edizione del premio verrà assegnata nell’anno 2022, decennale dell’istituzione della Fondazione

La Fondazione in collaborazione con Leaders First, una piattaforma di leadership coaching, ha istituito il Premio Fondazione Alberica Filo Della Torre dedicato ai professionisti del diritto e dell’ambito legale, con particolare attenzione all’attività di investigazione forense e della risoluzione dei cold case e/o riabilitazione dell’innocente.

prima edizione del premio afdt

La prima edizione del Premio AFDT si svolgerà in data 25 Novembre 2022, presso il Castello della Castelluccia, a Roma. Puoi prenotare il tuo posto per la cena di Gala del Premio Fondazione Alberica Filo della Torre in collaborazione con Leaders First.

I Requisiti per Partecipare

Se sei un professionista del mondo legale e negli ultimi 24 mesi hai affrontato casi che abbiano coinvolto attività di investigazione forense, risoluzione di cold case e/o riabilitazione dell’innocente, partecipa al bando per il premio Fondazione Alberica Filo della Torre, con cui potrai presentare il tuo caso al nostro comitato scientifico.

come viene erogato il premio

Il premio viene erogato sotto forma di benefit, in collaborazione con Leaders First e in ottemperanza dell’accordo Quadro vigente con la LUMSA

I Benefit
del Premio AFDT

  • Diploma e Targa Commemorativa del Premio
  • 1 anno di membership a Leaders First
  • *Contribuzione di € 500 da parte della Fondazione da usare per aggiornamenti professionali presso la LUMSA
  • Organizzazione di un seminario con la LUMSA e la Fondazione per presentare il caso nel corso dell’anno successivo al premio
  • Una sessione di coaching singola/di gruppo sulla leadership
  • Un corso base singolo/di gruppo di legal English

La partecipazione al premio prevede l’abilitazione alle professioni legali o di consulente. Eseguita l’iscrizione, riceverete il bando nella casella di posta elettronica indicata, lo stesso dovrà essere compilato e inviato con firma autografa o firma certificata, allegando quanto riportato nel bando.

Carrello